colla uv

Colla UV – Utilizzare l’adesivo correttamente con la luce UV

Alcuni materiali richiedono un adesivo speciale per ottenere un legame stabile e duraturo. Uno di questi adesivi speciali può essere un adesivo UV. Cosa c’è di speciale in questo adesivo, per quali materiali è adatto un adesivo con luce UV e come utilizzarlo al meglio, ve lo diremo nel nostro test dell’adesivo UV.

 

 

 

Cos’è la colla UV?

L’adesivo UV è un tipo di adesivo che funziona su una resina epossidica o su una base acrilica. Cura per irraggiamento con luce UV. Le proprietà e la funzionalità sono paragonabili a quelle di una resina UV. Entro pochi secondi avviene la polimerizzazione dei componenti. L’adesivo UV polimerizza quindi di solito molto rapidamente. Questo è un grande vantaggio soprattutto nella produzione industriale, in quanto consente tempi di ciclo molto rapidi.

Tuttavia, l’adesivo UV è interessante anche per i piccoli utenti. In particolare, gli adesivi UV a base di acrilato non sono solo privi di solventi, ma anche monocomponenti e quindi facili da dosare e da applicare. I vantaggi e gli svantaggi degli adesivi UV saranno discussi in dettaglio nel prossimo capitolo.

Per polimerizzare, un adesivo polimerizzante UV richiede una sorgente di luce. Questo può provenire dalla luce solare pura, ma anche da luci UV LED e lampade a scarica di gas UV. Tuttavia, le sorgenti luminose a LED devono essere abbinate al rispettivo adesivo e sono quindi disponibili in diverse lunghezze d’onda. Una regola empirica dice che più intensa è la sorgente di luce, più veloce è il processo di polimerizzazione.

L’ultimo sviluppo è l’adesivo UV Bondic. Questo polimerizza solo quando l’utente lo espone ai raggi UV. L’utente può quindi decidere da solo quando la vita in vaso finisce. Questo tipo di applicazione si chiama “indurimento su richiesta”.

 

uv kleber test

 

 

Vantaggi e svantaggi degli adesivi UV

L’adesivo UV offre all’utente molti vantaggi, ma solo pochi svantaggi:

 

Vantaggi

 

  • Il pot life è individuale, cioè l’adesivo UV Bondic polimerizza solo se esposto a luce UV di una specifica lunghezza d’onda
  • L’adesivo polimerizzante UV è facile da usare, in quanto è disponibile in una pratica cartuccia di facile dosaggio
  • Soprattutto con l’adesivo UV Bondic, l’area incollata può essere modellata in un secondo tempo; tuttavia, l’adesivo è molto resistente e resiliente
  • L’adesivo raggiunge la sua resistenza finale dopo poche ore fino a un giorno intero
  • Dopo l’indurimento può essere ulteriormente lavorato meccanicamente
  • L’adesivo ad indurimento UV è durevole ed estremamente resistente alle influenze ambientali e ai carichi di ogni tipo
  • È adatto per uso interno ed esterno

Svantaggi

 

  • Un tale adesivo è naturalmente più costoso degli adesivi più semplici
  • I punti di incollaggio che non vengono a contatto con la luce UV sono sempre un potenziale punto debole; ciò rende l’adesivo meno adatto a grandi superfici
  • L’adesivo è estremamente sensibile allo sporco nel punto d’incollaggio; questo deve quindi essere pulito a fondo prima dell’incollaggio
  • Il materiale assorbente come il legno spesso ha solo un indurimento e un’adesione in superficie, in modo che l’adesivo non raggiunga gli strati più profondi

A causa del prezzo elevato e delle poche restrizioni, l’adesivo UV non è quindi un adesivo che l’utente utilizza giorno dopo giorno. Piuttosto, il suo uso è probabilmente limitato a materiali che richiedono un legame particolarmente forte – un adesivo per occasioni speciali, per così dire.

 

 

Migliore colla UV

Ci sono molte buone marche di adesivi UV in offerta. Tuttavia, ci sono alcuni di loro che possono segnare particolarmente bene. Potete scoprire quali sono questi e quali vantaggi offrono all’utente nel nostro test di colla UV qui sotto.

 

Vincitore del test / La nostra raccomandazione: Il generatore di luce a LED UHU

 

 

L’UHU LED-Light Booster è di gran lunga il nostro vincitore del test. Si tratta di un adesivo UV di riparazione, che viene offerto in un pratico tubo luminoso da 3 grammi. Le sue caratteristiche positive sono evidenti:

  • Può essere utilizzato come materiale di riempimento e lisciatura per piccoli danni e crepe
  • È facile da usare
  • Il pot life può essere determinato dall’utente, in quanto il processo di indurimento viene effettuato solo dopo l’irradiazione con luce LED
  • La luce a LED è inclusa ed è comodamente integrata nel retro del tubo di colla; sono incluse anche le batterie
  • L’adesivo UV UHU è adatto a quasi tutte le superfici

 

Anche il prezzo, che sembra abbastanza alto al primo momento, non è una contro-argomentazione, se si pensa a cosa si può riparare con questa colla, compresi gli articoli ad alto prezzo. Da noi c’è una chiara raccomandazione per l’acquisto dell’UHU LED-Light Booster!

 

Vincitore del rapporto prezzo/prestazioni: Fischer Colla UV Adesivo speciale UV

 

 

Se non vi piace così costoso, il nostro vincitore del rapporto qualità-prezzo è proprio quello che fa per voi. L’adesivo speciale UV Fischer, testato in condizioni di laboratorio, viene fornito con una pratica lampada UV e presenta una serie di altre caratteristiche positive:

  • Grazie alla speciale bottiglia resistente ai raggi UV, l’adesivo è durevole e applicabile anche dopo l’apertura
  • L’adesivo UV è particolarmente resistente alle sostanze chimiche e agli agenti atmosferici
  • Il Turbotec può essere utilizzato su quasi tutte le superfici
  • Anche con questo adesivo il pot life può essere determinato dall’utente
  • L’adesivo ha un’elevata viscosità ed è quindi facile da applicare; non gocciola anche su superfici orizzontali

 

Se non volete scavare così in profondità nella vostra tasca, ma volete ottenere un adesivo UV ottimale, non dovreste perdervi il Microtec Turbotec. Possiamo anche fare una raccomandazione per questo.

 

 

Campi di applicazione degli adesivi UV

L’adesivo che polimerizza con la luce UV è incredibilmente versatile. Può essere utilizzato non solo come adesivo per unire tra loro materiali diversi, ma anche come materiale di riempimento, protezione e ricostruzione. Se, ad esempio, si desidera unire due superfici irregolari, è possibile livellare le irregolarità applicando l’adesivo in modo molto denso senza dover riempire gli spazi vuoti. Se applicato a strati, l’adesivo ha un effetto di riempimento del vuoto fino a un centimetro.

L’adesivo UV può essere utilizzato anche per ricostruire diversi materiali. È particolarmente adatto per la guaina di cavi a bassa corrente o in sostituzione di piccoli frammenti di oggetti.

Come adesivo, è ideale per

  • Legno
  • Pelle
  • Metallo
  • Materie plastiche, soprattutto trasparenti
  • Crystal
  • Vetro

 

Si prega di notare che l’adesivo ad indurimento UV non è adatto per PP, PE e PTFE. Altrimenti l’adesivo UV è adatto sia per il vetro che per il metallo, il legno e altri materiali, il che lo rende praticamente universale.

bondic colla

 

Riparazioni di ogni tipo con adesivi con luce UV

L’adesivo UV non solo consente giunzioni adesive estremamente stabili, ma è anche perfettamente adatto come materiale di riempimento e per riparazioni. Può essere utilizzato anche per materiali sensibili, in quanto non è così aggressivo come molti altri tipi di adesivo. Inoltre non contiene solventi. Su piccola scala, l’adesivo è adatto anche per la modellazione.

Piccoli danni alle superfici possono essere facilmente rimossi con l’adesivo UV. Basta riempire la fessura con l’adesivo. Poiché è trasparente e ha più o meno la stessa sensazione della plastica dura dopo l’indurimento, l’area di riparazione è quasi impercettibile dopo la polimerizzazione. Ciò è particolarmente pratico per le aree di riparazione che devono resistere ad alti livelli di vibrazioni.

 

Riparazione del pavimento

Soprattutto nelle famiglie con animali o bambini, il pavimento viene rapidamente danneggiato. I segni di artigli o gli strani vetri rotti nella mano di un bambino rendono rapidamente meno attraente il pavimento. Questi danni sono particolarmente fastidiosi quando si verificano su un costoso pavimento. Prima di strappare l’intero pavimento e sostituirlo, c’è un’altra alternativa: è possibile ripararlo con un adesivo UV.

Basta riempire la fessura o graffiare con un adesivo UV e lasciarlo indurire con la lampada UV. Per livellare il pavimento, si può carteggiare l’adesivo essiccato.

 

bondic colla uv

 

Sigillatura dei fori di trapano

I fori da praticare in casa possono essere riparati in vari modi, ad esempio riempiendoli. Tuttavia, questo è spesso associato ad uno sforzo più o meno elevato e ad un tempo di asciugatura piuttosto lungo dei materiali. Soprattutto nel caso delle piastrelle, i fori praticati rappresentano spesso un problema estetico significativo. Di regola non si possono evitare i fori, soprattutto se la casa in questione è abitata da molto tempo.

Un grosso problema è il tono di colore, che naturalmente dovrebbe corrispondere alla superficie da riparare. Di solito è difficile ottenere un risultato ottimale in questo caso.

Un adesivo con luce UV può fare miracoli: è disponibile in pratici tubetti che consentono un’applicazione facile e precisa. La riparazione viene completata in pochi istanti e il pot life può essere scelto liberamente. Quest’ultimo significa che l’area può essere facilmente riparata anche se parte dell’adesivo va a finire male. Anche dopo che l’adesivo si è indurito, si può ancora lucidare, limare o macinare la zona incollata.

 

Incollare il vetro

L’incollaggio del vetro è sempre una sfida particolare, perché questo materiale non solo è altamente suscettibile ad ulteriori rotture, ma ha anche una superficie estremamente liscia. Questo rende difficile per molti tipi di adesivi sviluppare bene le loro proprietà adesive. È particolarmente difficile incollare il vetro al vetro, ma incollare il vetro al legno può presentare problemi anche per il fai-da-te.

Un ulteriore problema non è solo la struttura superficiale del materiale da incollare, ma anche il fissaggio di entrambe le superfici da incollare fino a quando l’adesivo può sviluppare il suo effetto. Molti adesivi hanno bisogno di un certo tempo prima che si induriscano. Durante questo periodo, tuttavia, le due superfici possono scivolare, soprattutto sul vetro. Spesso è difficile fissare il vetro – potrebbe scheggiarsi o rompersi sotto stress.

Se si utilizza un adesivo UV, è possibile controllare personalmente il processo di indurimento, in modo che non vi sia più il rischio che gli oggetti da incollare scivolino. Il vetro in particolare offre un vantaggio decisivo in questo caso: è trasparente e può quindi essere esposto ai raggi UV non solo dal davanti ma anche dal retro. Questo permette all’adesivo di sviluppare perfettamente il suo potenziale. L’adesivo UV è quindi l’adesivo perfetto per il vetro.

colla loca senza lampada uv

 

 

Istruzioni per l’applicazione di adesivi UV

  • Prima di applicare l’adesivo UV, la superficie da incollare deve essere trattata. Questo deve essere asciutto e privo di grasso e polvere. Per prima cosa utilizzare alcool puro e un panno privo di lanugine per pulire le superfici. Si prega di notare che le superfici molto lisce spesso richiedono un irruvidimento affinché l’adesivo possa sviluppare le sue proprietà adesive in modo ottimale.
  • Dopo la pulizia, è possibile applicare l’adesivo. Si noti che può essere applicato in più strati per riempire le scanalature e i fori. Inoltre, per ottenere una migliore adesione, si può prima fissare la superficie applicando un sottile strato di adesivo. Quindi applicare un secondo strato più denso per ottimizzare le proprietà adesive.
  • Dopo aver applicato l’adesivo UV, è possibile incollare le superfici e utilizzare la lampada UV per far polimerizzare l’adesivo. Se la luce non raggiunge l’adesivo dappertutto, premere saldamente le superfici per almeno trenta secondi.
  • Dopo l’indurimento, l’adesivo può essere lavorato meccanicamente, ad esempio mediante rettifica. È possibile anche dipingere o verniciare.
  • Se si desidera rimuovere gli adesivi UV, farlo con etere di petrolio quando l’adesivo non è ancora indurito. Si può bagnare l’adesivo già indurito con acqua saponata.

 

 

Conservazione e durata degli adesivi con luce UV

L’adesivo UV deve essere conservato in un luogo asciutto e fresco se è ancora sigillato. La temperatura di conservazione deve essere compresa tra +5° Celsius e +25° Celsius. Le cartucce aperte devono essere conservate in frigorifero a tenuta d’aria e consumate immediatamente.

 

 

Istruzioni di sicurezza per la lavorazione di adesivi indurenti UV

Lavorare con l’adesivo polimerizzante UV richiede alcune precauzioni di sicurezza. Non solo il luogo di lavoro deve essere particolarmente protetto, ma anche l’utente. L’adesivo UV può causare reazioni allergiche e irritare la pelle e le vie respiratorie. Dovreste anche pensare a proteggere i vostri occhi.

Indossare sempre guanti e occhiali protettivi quando si lavora. Si consiglia inoltre di ventilare bene l’area di lavoro o di utilizzare una maschera respiratoria. Assicurarsi che l’adesivo non entri in contatto con gli occhi o con le mucose e, in tal caso, consultare immediatamente un medico.

 

L’adesivo UV è un adesivo incredibilmente versatile, che vale la pena di acquistare nonostante il suo prezzo orgoglioso. Non è solo di grande interesse per l’industria, ma anche per gli amanti del fai-da-te. Speriamo di potervi aiutare con la nostra guida agli adesivi UV.

 

Articoli simili