Skip to main content

Colla per Vetro – Trovate l’adesivo per vetro giusto per la vostra riparazione

colla per vetro

 

Basta un momento di disattenzione e il pezzo di vetro preferito non c’è più. Allora la domanda sorge spontanea: Come si può incollare il vetro? Con i nostri consigli per la colla per vetro, vi mostriamo non solo come riparare il vostro pezzo preferito, ma anche come incollare il vetro al metallo e quale colla per vetro è adatta per quale applicazione.

 

 

 

Cos’è la colla per vetro?

La colla per vetro è un adesivo con cui si può unire il vetro. Molti adesivi hanno bisogno di una superficie ruvida per sviluppare appieno le loro proprietà adesive. Questo non è il caso del vetro adesivo.

Questo adesivo è quindi ideale per l’incollaggio del vetro – che ha una struttura superficiale molto liscia. Con il suo aiuto non solo si possono incollare insieme le superfici di vetro, ma si può anche incollare il vetro al legno o al metallo.

L’adesivo di cui avete bisogno dipende esattamente dal tipo di applicazione e dal materiale da incollare. Ad esempio, se si vuole incollare il vetro al vetro, sarà necessario un adesivo diverso da quello che si vuole incollare il vetro al metallo. Per le superfici che vengono a contatto con il cibo, si dovrebbe usare un adesivo per vetro diverso da quello per quelle che rimangono senza cibo.

È difficile fare affermazioni precise sulla lavorazione di ogni adesivo per vetro. Il modo migliore per farlo è studiare la scheda tecnica fornita dal produttore. In generale, tuttavia, possiamo dirvi quali tipi di adesivi per vetro sono adatti a quali requisiti.

colla per vetri

 

 

Scegliere il giusto adesivo per vetro

Ci sono molti tipi diversi di colla per vetro. Di seguito elencheremo i più comuni adesivi per vetro insieme alle loro possibili applicazioni e vi diremo a cosa dovete prestare attenzione.

 

  • Silicone: Il silicone è ideale per una vasta gamma di applicazioni come l’incollaggio di terrari e acquari. Il silicone è anche l’adesivo preferito per i lavori di costruzione, perché è durevole e facile da usare. Lo svantaggio è che non è trasparente. Tuttavia, è impermeabile, molto resistente, elastico e ha un effetto adesivo incredibilmente forte.

 

SARATOGA Silicone Universale antimuffa Trasparente, 60 ml
  • Silicone universale è un sigillante siliconico monocomponente a reticolazione acetica
  • per uso universale su supporti non porosi quali: vetro, ceramica, alluminio
  • Blister 60ml
Vista su Amazon

 

Il silicone resistente al calore, noto anche come silicone per alte temperature, è adatto per la riparazione di frontali di forni o caminetti.

Se si desidera utilizzare l’adesivo siliconico su un terrario o un acquario, è necessario assicurarsi che sia adatto. Il silicone sanitario, in particolare, ha spesso un effetto antimicotico per prevenire la formazione di muffe in bagno. Questo è naturalmente un grande vantaggio quando viene utilizzato in ambienti umidi, ma i fungicidi sono dannosi per gli animali e gli organismi acquatici. Per tali applicazioni sono disponibili siliconi speciali.

 

  • Adesivo UV: l’adesivo UV è disponibile come adesivo ad alta o bassa viscosità. Questo lo rende ideale per tutti i settori di applicazione. Ciò significa che non solo è possibile un’adesione su vasta scala, ma anche un lavoro di dettaglio fine e filigranato. Inoltre, l’adesivo per vetro UV è resistente al calore fino ad una temperatura relativamente elevata e molto resistente all’acqua. Questo adesivo per vetro viene utilizzato principalmente per il montaggio di mobili e per la riparazione del vetro trasparente. Anche se volete incollare il metallo sul vetro, l’adesivo UV vi servirà bene.

 

 

Dopo l’applicazione, si indurisce con l’aiuto della luce UV; questa può essere sia la luce solare che quella artificiale.

 

  • Adesivi per vetro atossici per alimenti: un adesivo UV è adatto per l’uso come adesivo per vetro atossico per alimenti. Naturalmente, questo non dovrebbe rilasciare sostanze tossiche nell’ambiente. Di norma, gli adesivi per vetri atossici per uso alimentare non sono solo atossici, ma anche resistenti al calore in un range da circa -50° Celsius a circa 120° Celsius, lavabili in lavastoviglie e molto resistenti a grassi, oli e alcali deboli.

 

Henkel Vetro Colla istantanea
  • Per decorazione di interni. opere d' arte
  • Acid free
  • Progettata per un facile utilizzo
Vista su Amazon

 

  • Supercolla: Ci sono anche supercolle sul mercato che permettono di incollare il vetro al vetro. Tuttavia, questi non dovrebbero essere la vostra prima scelta, in quanto non sono adatti per la riparazione di articoli di prezzo elevato in particolare, in quanto sono difficili da rimuovere quando sono asciutti. In caso di dubbio, si consiglia quindi di utilizzare un altro adesivo per vetro di alta qualità.

 

Loctite Scolla Tutto
 
  • Lo scolla tutto Loctite è un gel trasparente che rimuove le sbavature di colla, etichette o qualsiasi problema derivante dalla colla
  • Formula gel – Il rimuovi etichette è composto in gel, resistente e duraturo. Inoltre non cola, per questo aderisce facilmente anche alle superfici verticali
  • Super efficace – Questo togli colla è adatto per ogni tipo di colla e cianoacrilato
  Vista su Amazon

 

  • Adesivo epossidico: l’adesivo epossidico è un adesivo bicomponente che inizia a polimerizzare solo quando la resina viene mescolata con l’indurente. Poi inizia il cosiddetto pot life, durante il quale l’adesivo può essere lavorato. L’adesivo bicomponente viene spesso fornito in una pratica cartuccia a doppia camera, in modo che l’utente non debba effettuare laboriose operazioni di miscelazione..

 

Pattex 1478701 Saldatutto Mix Siringa, 28 g, Trasparente, 1 x 28g
 
  • Adesivo potente – Ottimo potere riempitivo ed elevata tenuta finale rendono questo forte adesivo epossidico un utile alleato in casa, in ufficio e non solo.
  • Colla mutimateriale – Ideale in ambienti interni come all’esterno, l’adesivo impermeabile può essere usato ad esempio su legno, metalli, ceramica, pietra e plastica*.
  • Rapida e invisibile – Questa colla epossidica trasparente può essere usata entro 5 min. dalla miscelazione e ha un tempo di presa di sole 2 h (indurimento completo 24 h).
  Vista su Amazon

 

L’adesivo epossidico può essere applicato su molti materiali diversi, come la pietra, varie materie plastiche, ma anche vetro e metalli. Va notato che gli adesivi reattivi a due componenti spesso non sono adatti per l’incollaggio di grandi superfici di vetro.

 

come incollare il vetro

 

  • Adesivi PU: gli adesivi poliuretanici sono ideali per una vasta gamma di applicazioni. Sono disponibili sia come adesivi monocomponenti che bicomponenti. Vengono utilizzati sia per l’incollaggio di grandi superfici che per l’incollaggio di piccole dimensioni. Come per gli adesivi epossidici, gli adesivi PU possono essere miscelati con vari additivi per causare diverse reazioni; ad esempio, si possono aggiungere acceleratori e inibitori che prolungano il pot life. È possibile aggiungere agli adesivi PU anche riempitivi e coloranti..

 

FRATELLI ZUCCHINI Adesivo POLIURETANICO REATTIVO Z.PUR.O Tan ML 500
  • Adesivo poliuretanico monocomponente reattivo a forza finale molto alta
  • Indurisce per effetto dell'umidità formando un film trasparente elastico. Resiste all'acqua (D4) e al calore (-30°C ÷ +100°C). Tempo aperto 60’
  • Applicazioni Incollaggio di legni / vetri duri e teneri a se stessi, al cemento e materiali similari e di laminati plastici
Vista su Amazon

 

 

Come incollare il vetro?

Se sei un esperto del fai-da-te, puoi anche riparare articoli di alto prezzo con la colla per vetro. Ad esempio, è possibile,

  • Crepe nel forno, nella vetrina o nella porta del caminetto
  • uno specchio esterno incrinato sul veicolo
  • occhiali rotti
  • terrari o acquari incrinati
  • Gioielli in vetro o anche vasi
  • Crepe nei vetri delle finestre

 

per sistemarlo. Gli adesivi per vetro sono spesso privi di solventi, resistenti ai raggi UV e agli agenti atmosferici e hanno una resistenza molto elevata alle sollecitazioni meccaniche.

 

 

 

Istruzioni per l’incollaggio del vetro

 

Preparazione della superficie di vetro

Come si fa a incollare il vetro? Ora vi racconteremo in dettaglio. Basta seguire le nostre istruzioni per l’incollaggio del vetro, allora quasi nulla può andare storto. Per semplicità, descriviamo qui di seguito come si incollano i frammenti di un vetro danneggiato – in altre parole, descriviamo come si può incollare il vetro al vetro.

Il primo passo, ancora prima di incollare le superfici di vetro, deve essere quello di controllare i frammenti esistenti. Una volta che un vetro di cristallo viene frantumato in mille piccoli frammenti, la migliore colla per vetri vi sarà molto probabilmente poco utile. Tuttavia, se volete incollare alcuni frammenti di grandi dimensioni, raccoglieteli prima in un contenitore e metteteli insieme una volta in prova. Quando tutti i frammenti sono presenti, si può iniziare a pulire le superfici da incollare.

Le superfici non devono essere solo pulite ma anche prive di grasso. Pertanto, pulirli prima con acqua tiepida e sapone e poi di nuovo con acetone o spirito. Non toccare le aree da incollare con le dita nude, altrimenti la pellicola di grasso della pelle si depositerà su di esse e si dovrà pulire nuovamente le aree. Lo sporco e il grasso possono influenzare negativamente le proprietà adesive dell’adesivo.

Per l’incollaggio utilizzare guanti, preferibilmente in lattice. Lasciare asciugare bene le superfici prima di applicare l’adesivo.

 

L’effettivo legame del vetro

Ora è possibile applicare l’adesivo. Fate attenzione a non applicare troppo adesivo per vetro sulla superficie, in modo che non ne fuoriesca troppo ai lati quando li unite. Di solito è sufficiente applicare l’adesivo per vetro su un lato; se questo è il caso del vostro adesivo, dovreste leggere le istruzioni.

Dopo l’applicazione dell’adesivo, i frammenti vengono messi insieme e fissati il più a lungo possibile fino a quando l’adesivo non si è asciugato. A tale scopo è possibile utilizzare nastro adesivo, morsetti gommati o altri ausili. Per l’adesivo UV è possibile utilizzare una lampada UV speciale. In alternativa, posizionare le parti assemblate alla luce del sole.

Non è generalmente possibile prevedere quanto tempo impiegherà l’adesivo a polimerizzare. Dipende dall’adesivo, dalla temperatura ambiente e dai materiali da incollare. Il tempo di asciugatura si trova tuttavia nella scheda tecnica allegata del produttore. Attenersi alla regola: meglio troppo lungo che troppo corto. Dare il tempo al materiale.

 

adesivo per vetro

 

Rimuovere i residui di adesivo

Qualsiasi residuo di adesivo ancora umido è meglio eliminarlo immediatamente pulendolo con molta attenzione con un foglio di carta da cucina o un giornale. Usate lo stesso metodo per pulire il filo del tappo del tubo del vostro adesivo in modo che il tappo non vi si attacchi e che possiate aprirlo facilmente la prossima volta che lo usate. Pulite immediatamente anche il vostro posto di lavoro.

Se si desidera rimuovere i resti secchi della colla per vetri dopo il lavoro, è possibile utilizzare un normale raschietto da forno, un bisturi o una lama di rasoio. Usatelo per raschiare accuratamente i residui di adesivo dalla superficie. Dopodiché è sufficiente pulire il vetro ancora una volta a fondo.

 

Incollare il vetro al legno

Se volete incollare il vetro al legno, dovete osservare quanto segue: Mentre il vetro ha una struttura superficiale liscia, il legno è un materiale molto poroso che si satura rapidamente di liquidi.

Il vetro trasparente è una sfida particolare per l’artigiano, poiché di solito ha una rifrazione della luce diversa da quella dell’adesivo, anche se quest’ultimo è trasparente. Quindi, se volete incollare il vetro trasparente al legno, dovreste usare una colla speciale per specchi. Applicare l’adesivo con attenzione e fare attenzione a bolle o striature. Questo deve essere evitato a tutti i costi, in quanto ogni più piccola bolla sarà visibile sul vetro trasparente.

Per nascondere la diversa rifrazione della luce tra l’adesivo e il vetro trasparente, è possibile dipingere un lato del vetro prima di incollarlo al legno.

Quando si lavora con il vetro e il legno, è importante assicurarsi che il substrato di legno sia completamente asciutto e privo di polvere, altrimenti le proprietà adesive del vetro adesivo sono gravemente compromesse.

 

Incollare metallo su vetro

Se volete incollare il metallo sul vetro, ci sono diverse cose da considerare, perché questo campo di applicazione non è così facile da gestire. Innanzitutto, le dimensioni delle parti da incollare sono di grande importanza. Subito dopo viene il campo di applicazione della temperatura: Qual è lo scopo del pezzo da incollare? Il vetro ha un coefficiente di dilatazione termica completamente diverso dal metallo. Ciò significa che entrambi i materiali si contraggono o si espandono in modo diverso sotto l’influenza del caldo o del freddo. Se incollate il metallo al vetro, dovete tenerne conto.

Un adesivo UV è adatto a questo scopo solo se le superfici da incollare non sono più grandi del palmo della mano. Altrimenti le superfici da incollare spesso non possono resistere a forti sollecitazioni meccaniche.

Se si vogliono incollare grandi superfici, è meglio utilizzare un adesivo per vetro flessibile come l’adesivo PU o il silicone. Si prega di notare che per un’adesione ottimale dell’adesivo PU è necessario applicare prima un primer a base di silano.

adesivi vetro

 

 

Consigli e trucchi per l’incollaggio del vetro

Quando si lavora con il vetro a spigoli vivi c’è naturalmente il rischio di lesioni. Proteggere le dita dai bordi taglienti mascherandole con uno strato di nastro medico. In questo modo è possibile preservare le proprie capacità tattili senza esporre la pelle a pericolosi frammenti.

Come ulteriore protezione contro gli ingredienti dell’adesivo per vetri, si possono indossare guanti a tenuta di pelle; questi sono ideali anche per proteggere le zone da incollare dal grasso per dita se non si vuole usare il nastro adesivo.

Bisogna anche fare attenzione ai vapori che si producono – per la vostra sicurezza, assicuratevi che il posto di lavoro sia ben ventilato.

Ricordatevi di proteggere anche l’ambiente di lavoro dall’eccesso di adesivo. Stendere il giornale o la pellicola per raccogliere i residui di adesivo. Una volta che l’adesivo si è indurito, sarà ancora più difficile rimuoverlo dal piano di un tavolo.

adesivi per vetro

La supercolla o gli adesivi hot melt non sono adatti per incollare il vetro al vetro in modo durevole. Tuttavia, se si intende utilizzarlo solo per un breve periodo di tempo, ad esempio per la decorazione stagionale, è possibile utilizzare una pistola a colla a caldo. Tuttavia, solo i tipi di adesivo sopra citati sono adatti ad applicazioni realmente durevoli.

Per evitare la formazione di umidità sulle superfici da incollare, è necessario garantire una temperatura ambiente uniforme. Prima di lavorare, è possibile riscaldare il vetro a temperatura ambiente, altrimenti si può formare della condensa. Ciò può compromettere il processo di indurimento dell’adesivo per vetro.

Se il vetro da incollare è rivestito, è necessario verificare se l’adesivo scioglierà il rivestimento prima dell’incollaggio. Questo è particolarmente importante per il plexiglas.

 

L’incollaggio del vetro non è quindi solo un lavoro professionale, ma anche un gioco da ragazzi per ogni appassionato del fai-da-te. Dipende solo dall’uso del giusto adesivo per vetro. Speriamo di potervi aiutare nella scelta del giusto adesivo per vetro!


Articoli simili